"Il grande Gatsby", ispirazioni per un matrimonio anni '20

Venerdì 17 maggio 2013

look Daisy "Il grande Gatsby"

 

Reduce dalla visione del "Grande Gatsby" di Buz Luhrmann non posso che rinnovare la mia passione per i ruggenti anni '20. Gli anni del jazz, del proibizionismo, dei fasti post bellici e soprattutto dell'emancipazione femminile, così nella società come nella moda, in cui Coco Chanel è stata assoluta protagonista, nonchè  promotrice di un nuovo modo di "essere donna".

 

Il candore e la grazia degli abiti indossati da Daisy, la protagonista del film tratto dal romanzo di Francis Scott Fitzgerald, mi hanno fatto pensare per tutto il tempo in cui sono stata seduta sulla poltrona del cinema che sarebbero stati perfetti per una sposa, delicata ed eterea ma allo stesso tempo di un'eleganza quasi sfacciata.

collezione grande gatsby tiffany

 

Tessuti leggeri, linee dritte, il corpo lasciato libero, le lunghe collane di perle e gli accessori luccicanti, mi è stato impossibile non farmi travolgere da quell'atmosfera! Tutti gli abiti di scena portano il marchio della nostra Miuccia Prada, mentre lo scintillio dei gioielli è opera di Tiffany, la più famosa gioielleria al mondo, che per l'occasione ha creato una linea dedicata proprio a "The great Gatsby".

 

abiti da sposa in stile anni '20

 

Forse non tutte possono permettersi una consulenza di questo livello per il proprio matrimonio, ma le ispirazioni da prendere per organizzare un wedding party a tema sono davvero tante! Frange, seta e ricami di cristallo, abiti al ginocchio sono i primi elementi da valutare per creare un outfit adatto a richiamare questo famoso periodi storico, pieno di sfarzo e ricchezza ostentata. L'importante è farlo in modo giocoso, trasformando voi e le vostre damigelle in perfette flapper girls. Abbiamo già detto che gli abiti dovrebbero essere corti e impreziositi da perline, piume, frange o altri elementi luccicanti.

 

abiti jenny packham - stile anni 20

 

E' importante fare un buon uso degli accessori, che andranno ad arricchire le linee semplici del vestito. I capelli dovrebbero essere corti, alla maschietta, ma sono sicura che il vostro parrucchiere potrà acconciarli lateralmente in modo che l'effetto sia glamour e che riusciate ad indossare l'immancabile cloche, il tipico cappello a campana. Coprendo la fronte, la cloche dirige l'attenzione sugli occhi, rigorosamente smokey e con tanto tanto mascara.

 

Da non dimenticare assolutamente le scarpe con il cinturino: servono per ballare il charleston! 

 

matrimonio in stile anni '20

 

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Images Credits: Vogue; Tiffany, Jenny Packham; Aimèe; Pronovias; 24 media.com; arabiaweddings.com; archieandtherug.com; designervintagebridal.co.uk; lovemydress.net; weddingideasmag.com

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG