Anno nuovo, sito nuovo

Domenica 1 febbraio 2015

Il mio nuovo sito

 

Ok, l'anno nuovo è iniziato un mese fa ma io arrivo solo adesso con le novità, mi perdoni?

 

Da oggi è online il nuovo sito de La petite Coco, il risultato di mesi di ripensamenti e consultazioni con me stessa, web master e grafica. Non è stato facile rinunciare al vecchio sito, ci avevo lavorato tanto e l'avevo coltivato con cura ogni giorno, fino a rendermi conto che ormai era cresciuto e quell'immagine un po' fanciullesca non gli si addiceva più.

 

Lo stesso vale per La petite Coco, la mia creatura che a forza di piccoli passi ha preso consapevolezza e si è fatta coraggio lungo una strada che un po' la spaventava ma la attraeva come la più potente delle calamite.

 

Ho deciso di regalarle una nuova immagine e tutto è nato dalla rivisitazione del logo. E' quasi lapalissiano che la Coco a cui mi sono ispirata all'inizio della mia attività sia quella Chanel testarda e pazzescamente unica che tutti conosciamo. Solo un omaggio e non certo un paragone il mio, che con lei penso di aver in comune solo una grande dose di caparbietà.

 

Comunque, il tempo è passato e quel cappello anni '20 ha iniziato a starmi un po' stretto, più che altro perché adombrava il vero focus della mia attività: i miei sposi. Sono loro al centro di tutto ed è per loro che faccio di tutto per essere un vero supporto.

 

Come se non bastasse, la mia vita personale si è evoluta parallelamente a quella de La petite Coco. Vuoi il matrimonio (mio), i progetti di vita a due sempre più dolci e ambiziosi, persone importanti che se ne sono andate, cose belle e brutte che succedono e ti fanno riflettere e crescere, la voglia di spiccare il volo, tutto questo, tutto insieme, ha iniziato a farmi girare in testa tante cose.

 

La nascita del nuovo logo è stata un parto e ringrazio di cuore Erica di Black Beans per la pazienza e per aver capito che stavamo andando a toccare un pezzo importante di me. Ha saputo ascoltarmi e darmi il tempo di decidere quale strada prendere, capendo quando è stato il momento di dirmi “E se proviamo così?”.

 

Quando abbiamo iniziato a lavorarci le avevo detto che senza dubbio il nuovo logo doveva essere un albero. Di ciliegio. Il ciliegio ha un significato particolare per me, sarà che fiorisce a maggio e io in maggio sono nata, ma è un simbolo di rinascita ed evoluzione che mi emoziona sempre.

 

In questo albero desideravo la presenza di una coppia di uccelli, che nella mia testa avrebbero rappresentato i miei sposi, sostenuti da me. Concetto troppo cervellotico? Forse. Fatto sta che Erica mi ha proposto dei loghi perfettamente corrispondenti a quanto da me richiesto, tanto che ne avevo quasi scelto uno, se non fosse che c'era qualcosa che non andava. Continuavo a dirle “Ma se cambiamo le radici? Se modifichiamo il colore?”. Grazie alla lungimiranza di Erica che un giorno mi ha detto “Prenditi un po' di tempo, devi essere sicura di cambiare”, ho capito che il logo non era abbastanza allineato con quello che sentivo. C'era troppo ME in quel logo, ma il centro di tutto, come ho detto, sono i miei sposi, non io! Così di quell'albero è rimasto solo un ramo ed ora la coppia innamorata ha lo spazio che si merita.

 

Il nuovo logo de La petite Coco

 

Superato lo scoglio del logotipo, la creazione del sito è avvenuta in modo più naturale. Ho consegnato ad Erica l'ossatura di ogni pagina e lei l'ha vestita con i colori delicati che volevo, stupendomi con un'atmosfera semplice ed elegante che non avrei saputo spiegarle. Il resto è merito del mio web master preferito, quel Marco che ho sposato e che ha passato tanto (tanto!) del suo tempo libero a lavorare per me.

 

La struttura del sito non è completamente cambiata rispetto alla vecchia versione ma un po' diversa lo è, sicuramente un po' arricchita. Ora ti racconto tutto.

 

Iniziamo dall'home page. Al menù sono state aggiunte delle pagine: portfolioaltri progettirisorse gratuite. Nella pagina portfolio finalmente potrai vedere le fotografie dei miei matrimoni, mentre in “altri progetti” raccoglierò immagini e racconti di eventi un po' diversi da quelli che organizzo di solito (come Write my wedding ad esempio). Risorse gratuite, in alto a destra, è la pagina dove puoi scaricare l'eBook gratuito “Mi sposo! E adesso?” e le altre sorprese che sto preparando.

 

Al centro dell'home page, sul lato sinistro, puoi vedere delle immagini che scorrono, sono tutte cliccabili e rimandano ad alcune pagine del sito e agli ultimi post del blog. Sulla destra invece troverai il form per iscriverti alla newsletter che ogni martedì arriverà puntuale nella tua casella di posta, con consigli, idee, segreti per il tuo matrimonio (e ogni tanto qualche bonus riservato alle iscritte alla Petite newsletter, specialmente a quella future spose che mi seguono attivamente, e che ringrazio!).

 

La pagina Chi sono è quasi identica alla vecchia versione, ma ho aggiunto alcune recensioni di sposi, fornitori e collaboratori che magari possono aiutarti a capire il mio modo di lavorare e approcciarmi alle persone con cui interagisco.

 

Il blog ha una nuova home page, più ordinata e nella quale è più facile cercare quello che ti serve. Nel box “I miei post più letti” troverai una selezione dei post più cliccati divisi per argomento, così che tu abbia sempre a disposizione le migliori dritte per organizzare il matrimonio dei tuoi sogni.

 

Concludo con la pagina Contatti, che è divisa in due parti. In questa pagina sono presenti tutti i modi per contattarmi: indirizzo mail, numero di telefono, bottone per aggiungermi a Skype, form. Ma attenzione! Queste cose sono una corsia preferenziale per i futuri sposi, i professionisti del settore che hanno voglia di conoscermi e presentarmi la loro attività hanno uno spazio tutto per loro.

 

Sulla destra della pagina contatti, infatti, è presente un bottone riservato ai fornitori. Cliccando si apre una schermata dove potete inserire tutti i dati importanti per me: nome, cognome, sito web, partita Iva (mi raccomando), contatti, prezzi ecc. Ovviamente c'è la possibilità di scrivere un testo e allegare dei file in qualsiasi formato.

 

Ho creato questa pagina perché ricevo tantissime mail di presentazione che spesso sono incomplete e mi obbligano a chiedere maggiori dettagli, che magari arrivano tardi o si perdono nell'inbox. Leggo tutte le mail che mi arrivano, anche se non ho sempre tempo di rispondere. Avere tutte le informazioni che mi servono al primo contatto mi consente di archiviarti per settore di appartenenza di contattarti alla prima occasione. Inoltre, inviare presentazioni attraverso la pagina Facebook o via cellulare non è un buon modo per fare una bella impressione, rischi davvero di perderti nell'etere, non me ne volere.

 

Un'ultima cosa: la pagina servizi è ancora divisa in “servizi” e “mini servizi”, ma ci saranno presto delle novità quindi rimani sintonizzata.

 

Credo di averti detto tutto, ti lascio navigare nel mio sito, quando avrai finito mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi...magari mi lasci un commento qui sotto? Te ne sarei grata!  

Non perderti gli aggiornamenti!

Iscriviti subito alla newsletter!

Aspetta! C'è dell'altro!

Hai trovato interessante questo articolo? Lasciami un commento!

Images Credits: La petite Coco

Sono Valeria Ferrari, wedding planner, e sono qui per organizzare il vostro grande giorno. Leggi di più...

I MIEI POST PIÙ LETTI
Vai alla raccolta

IN REGALO PER VOI
Il mio eBook gratuito
Mi sposo, e adesso?
IL MIO CORSO IN AULA
Wedpreneur Weekend

per i professionisti
del mondo wedding

BRIDAL STARTER KIT
TROVA NEL BLOG